lunedì 28 novembre 2022

EmozioMare le persone

Come sapete uno degli scopi dell’Associazione Triton di cui sono direttore scientifico e cofondatore è diffondere l’entusiasmo e moltiplicare gli strumenti per tutelare il mare.

 

Stefano Picchi Romanatura Triton


L’incontro pubblico “EmozioMare” di domenica 27 novembre 2022 alla Casa del Mare del Lido di Ostia, organizzato assieme a RomaNatura, l’ente che gestisce le aree protette del Comune di Roma, si è inserito a pieno titolo in queste attività. Nel corso della mattinata sono state presentate al pubblico alcune delle attività di RomaNatura, oltre alle fotografie vincitrici del concorso fotografico dei progetti LIFE Pinna e LIFE Conceptu Maris, promosso da Triton Research. A seguire, il biologo marino Angelo Mojetta, ha raccontato le recenti minacce alla biodiversità del Mediterraneo e le sfide che queste impongono a chi intende comunicarle. Il cortometraggio “Una balena in una conchiglia”, presentato a Venezia79 con la narrazione di Giancarlo Giannini, con il quale ho seguito il doppiaggio, ha chiuso l’incontro, che sicuramente sarà il primo di una serie di attività messe a punto con la collaborazione di RomaNatura.

EmozioMare Triton

Sono intervenuti per RomaNatura Maurizio Gubbiotti e Emiliano Manari (presidente e direttore) e i consiglieri Mario Battello e Daniele Rocchi mentre per l’Associazione Triton il direttore scientifico Stefano Picchi, il consigliere Angelo Mojetta e il responsabile della comunicazione Francesco Tomasinelli. L’evento è stato aperto dalla responsabile dell’ufficio comuni e contratti di fiume della Regione Lazio Cristiana Avenali e arricchito dagli interventi dell’Assessore alla Cultura di Ostia Angela Mastrantoni e dal presidente della Lega Navale ammiraglio Donato Marzano, oltre che dalla piccola comunicatrice ambientale Clara Coco. Un grazie sincero a tutti i partecipanti.






mercoledì 12 ottobre 2022

Proteggere balene e tartarughe nel Mediterraneo

Trasformare un sogno e una grande esperienza sulla tutela del mare in un progetto reale e finanziato è il lavoro che svolgo come direttore esecutivo di Triton Research . Così venerdì 𝟭𝟰 𝗼𝘁𝘁𝗼𝗯𝗿𝗲 𝟮𝟬𝟮𝟮, 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟬.𝟯𝟬, a 𝗥𝗼𝗺𝗮, si svolge la prima presentazione pubblica di Life Conceptu Maris, un grande progetto su cetacei e tartarughe marine, nel quale ci occupiamo di comunicazione e gestione progetto assieme al capofila ISPRA e a partner di Italia e Spagna.



mercoledì 20 luglio 2022

Al via l'Associazione TRITON, un nuovo ruolo di direttore scientifico

In sinergia con i bandi LIFE della Comunità Europea dedicati alla salvaguardia delle specie animali che abitano il mare nostrum, svilupperà eventi ed iniziative. Il debutto il 23 luglio in Sardegna con una nuova iniziativa: #1plasticainmeno

Roma, luglio 2022 Prende avvio Triton ETS, la nuova associazione italiana per la tutela del mare Mediterraneo, della biodiversità e del patrimonio naturalistico, costiero e marino italiano. Perché a volte basta pochissimo: un impegno per #1plasticainmeno, il semplice gesto di ognuno di noi nel raccogliere e fotografare un pezzo di plastica raccolto dalla battigia o in mare.

Fortemente voluta da una giovane famiglia orientata ad una visione millennial di sviluppo, TRITON vuole infatti dedicarsi ad una visione concreta di sostenibilità e divulgazione proiettando gli associati ad azioni dirette sul campo, dalle più piccole alle più grandi.

Teatro del suo debutto è stato lo Yacht club di Porto Rotondo che il 23 luglio ha ospitato una cena con imprese e investitori, dove ho presentato lo spirito e i progetti dell'associazione con Raffaele Grandi e Angelo Mojetta per ottenere supporto ai tanti progetti in fase di sviluppo.

Maggiori informazioni nel sito dell'associazione Triton https://associazionetriton.it/ 






venerdì 4 marzo 2022

Ecco il primo Manuale per le Aree Naturali Private italiane

Abbiamo pubblicato il primo Manuale per le Aree Naturali Private italiane, dopo anni di visite sul campo e confronti in tutto il mondo. Si parla spesso di parchi e riserve pubblici, ma i tanti proprietari privati di aree naturali sono spesso lasciati da soli, non rappresentati e senza supporto tecnico, nè finanziamenti adeguati. Eppure proteggono beni ai quali tutti attingiamo: acqua e aria pulita, paesaggio, culture e colture locali. Questo manuale è per voi. Lo potete scaricare da qui: https://www.wwf.it/cosa-facciamo/progetti/life-enplc/ .

Buona lettura!

Manuale per le aree naturali private
Manuale per le aree naturali private LIFE ELCN



martedì 18 gennaio 2022

2022: 30 Years of the LIFE Programme...and me!

I am proud to announce that the European LIFE programme celebrates 30 years of life this year! I have been working with LIFE since 2000, it's one of the most useful programs in the world for the protection of the environment and nature. In my career I have monitored over 30 projects, developed and managed 13 successful LIFE initiatives for the protection of nature. I am also pleased to have trained over 2,000 young people and adults to use this program to support environmental protection, in university courses, masters and lectures to public body staff. We know that it is not easy to obtain and manage this funding (due mainly to huge administrative requirements), but it is a challenge that is worth implementing, due to the environmental benefits it can bring. 

I am willing to tell my experience as a testimonial of the LIFE Programme to anyone who wants. Happy 2022 with LIFE!

30 YEARS LIFE PROGRAMME

30 years of the LIFE programme


LIFE was created in 1992 and

venerdì 17 dicembre 2021

I primi risultati del bando LIFE 2021: oltre 600 progetti presentati, 20% di possibilità di vittoria per le nuove proposte, ecco i dati

Ho analizzato i dati appena diffusi dall'Europa relativamente ai progetti presentati nell'ambito del bando LIFE 2021, che riguardava i progetti tradizionali nell'ambito della Natura, Clima e Ambiente con scadenza novembre 2021. 

Come immaginavo valeva la pena partecipare: la competizione sarà minore, visto che hanno partecipato circa 600 progetti (negli ultimi bandi 1300) e che ne saranno approvati tra il 17 e il 21% a seconda del sottoprogramma.

Come direttore scientifico di TRITON ETS abbiamo collaborato all'elaborazione di 2 progetti internazionali in ambito marino, che spero siano apprezzati dai valutatori, come i 3 della passata stagione che sono appena partiti. Buona fortuna anche agli altri!



mercoledì 14 luglio 2021

Pubblicati i nuovi bandi LIFE 2021: 33 opportunità europee per l'ambiente e la natura, in salsa Horizon

Molte novità per il Programma LIFE: sono state pubblicate ieri 33 nuove call LIFE nel nuovo Participant portal, il contenitore comune delle informazioni ufficiali sui molti fondi europei, principalmente utilizzato finora dal programma europeo di ricerca Horizon. Spaesamento tra i molti aficionados al programma, che hanno avuto anche difficoltà nel trovare i documenti di base, organizzati in un modo nuovo e con una nuova strutturazione delle informazioni, tipica di Horizon. Saranno avvantaggiati coloro che hanno già familiarità con questo programma nell'elaborazione delle nuove proposte, la maggior parte delle quali (Standard Action Projects SAP) scadrà il 30 novembre, data entro la quale è previsto l'invio non di una concept note ma di una proposta completa. Quest'anno si procederà dunque alla selezione a una sola fase, proprio per accorciare i tempi rispetto al bando che è uscito più tardi rispetto al previsto. Vengono in aiuto i numerosi video guida Life pubblicati che sostituiscono gli Info Day che in epoca post Covid ormai sembrano superati.

Sono interessato a ricevere proposte di partenariato per progetti su habitat e specie marini da realizzare con Triton research, per la quale ho coordinato l'elaborazione di 3 progetti vincenti del bando 2020, in corso di approvazione.

Buona fortuna!

Nuovo bando Life 2021

A questo proposito ti invito a leggere: